La caccia all’Ibex nella profonda Siberia è un’esperienza di caccia estrema ma che ti lascia dentro emozioni che solo avventure di questo genere possono regalare.

Qui, al confine tra Cina e Mongolia, si incontrano paesaggi remoti e suggestivi e ti aspettano grandi Ibex e cervi Maral. Le montagne, i laghi, i boschi e i deserti della Repubblica dell’Altaj costituiscono una meta inusuale che regala senza dubbio incredibili emozioni al cacciatore più estremo.

Il modo più comodo per raggiungere queste montagne è con un volo da Mosca alla capitale della Repubblica dell’Altaj, Gorno-Altajsk. Da qui, un pulmino ti porterà al campo base.

Dopo un lungo viaggio, arriverai in una terra selvaggia e remota: le escursioni a cavallo sulle sponde dei fiumi ghiacciati accompagneranno le tue giornate, tra vento e freddo. La mattina, dopo aver passato la notte in tenda, ti sveglierai con la neve fuori che scende e ti preparerai per la tua avventurosa giornata a caccia di imponenti trofei.

Mettersi alla prova con un’esperienza di questo tipo, in un paesaggio così differente da quello a cui siamo abituati, ti farà vivere un viaggio a ritroso nel tempo.

Ti sentirai immerso in un’altra dimensione e in un’altra epoca, spinto ogni giorno dalla voglia di superare i tuoi limiti e scoprire l’inesplorato.

Arma consigliata

Per la caccia all’Ibex consigliamo armi da 7mm e 300 in su, con buona radenza e dotate di ottime ottiche da puntamento.

Realizziamo tutti i tuoi sogni

La tua soddisfazione è il nostro unico obiettivo. Se non hai trovato il programma che più fa per te, contattaci. Siamo pronti a organizzare al meglio un’indimenticabile viaggio di caccia e realizzare tutti i tuoi sogni.

Mostra tutte le immagini

Mostra meno immagini

Scarica la scheda completa del programma

  • Visualizza l'informativa