La caccia al cinghiale in cerca di grandi trofei!

Tra i monti Rodopi e il Mar Nero battute al cinghiale e caccia all’aspetto o addirittura caccia al cinghiale alla cerca, per trofei di cinghiale da sogno.

La Bulgaria è uno dei paesi europei più vocati per la caccia al cinghiale e i maschi sono quasi tutti portatori di grandi trofei.

La caccia al cinghiale in battuta

Emozionantissima in questi luoghi suggestivi dove si può cacciare anche con la neve, cosa vietata in Italia, è estremamente coinvolgente. L’amante del cinghiale non può non aver partecipato a una battuta al cinghiale in Toscana o in Sardegna.

I racconti dinanzi al fuoco, gli aneddoti, le risate, mentre i battitori iniziano l’azione rendono questi momenti di caccia con questa tecnica, il trionfo della comunanza, della cordialità, della convivialità tra cacciatori che condividono insieme un unica grande passione che diventa per tutti uno stile di vita..

Dal  momento d’inizio, da quando il capocaccia impartisce le direttive ed elenca le norme di comportamento sulla sicurezza,  fino a quando si ode il suono del corno quale segnale di chiusura,  tutto diventa serio e responsabile.

Qui sono palpabili:

  • la competenza;
  • una tradizione secolare;
  • lo spirito venatorio;
  • la dedizione all’evento;
  • la capacità organizzativa.

Va ricordato sempre che, al contrario dell’Italia dove il cinghiale seppur amato è pur sempre un “nocivo”, nei paesi dell’est è venerato sopratutto nei paesi rurali.

La cerimonia finale davanti al tableu dei selvatici prelevati è qualcosa di indimenticabile per tutti anche se non è la prima volta.

In Italia si tende a fare confusione tra battuta e braccata.

Va specificato che la nostra caccia al cinghiale in Bulgaria è in battuta

Le caratteristiche di una “Battuta al cinghiale” sono:

  • un territorio molto esteso;
  • presenza dei “battitori”;
  • un numero dei partecipanti  piuttosto elevato;
  • uso di mute di cani specializzati;
  • poste generalmente rialzate con raggio di sparo frontale.

La caccia al cinghiale all’aspetto

La caccia all’aspetto dall’altana è una la tecnica di prelievo selettivo del cinghiale.

L’altana è generalmente posizionata in prossimità dei luoghi di alimentazione o nei punti di uscita e di rientro dai prati, all’alba e all’imbrunire.

Il tiro richiede un’equipaggiamento che preveda un telemetro, un’ottica di precisione con una buona capacità di cattura delle luminosità quindi con campana ampia, e una carabina bolt action con una taratura molto accurata.

L’ideale è, una volta posizionati, cercare un appoggio di tutte le leve per garantirsi una maggiore stabilità nei momenti antecedenti allo sparo.

Il cane da traccia di sangue per il recupero degli eventuali capi feriti è fornito dall’organizzazione; il cinghiale è un ottimo incassatore, spesso anche se è colpito in un punto vitale muore lontano dall’anshuss rendendo necessario un recupero con l’ausiliare.

La caccia alla cerca

La caccia alla cerca viene praticata nelle zone con bassa pressione venatoria e alla ricerca del trofeo ideale. L’ambita”Medaglia d’Oro“.

I cinghiali vengono approcciati nelle loro zone di pastura, in assoluto silenzio e con il vento favorevole. Questo richiede un cacciatore navigato e un accompagnatore esperto e conoscitore del territorio. Indispensabili i sopralluoghi precedenti.

Se si vuole che l’avvicinamento si concluda con un’azione di successo, è meglio iniziare l’azione di caccia con gli animali già da un po’ di tempo tranquilli in pastura. Il capo da prelevare viene selezionato con cura e il tiro successivo deve essere fatto appoggiando la carabina su un punto stabile dopo aver pazientemente aspettato che l’animale selezionato si posizioni sul fianco assumendo la posizione ideale per il tiro.

Utile ricordare le doti di incassatore della bestia nera.

Arma consigliata

Tutti i calibri 30 sono ottimi viste le dimensioni degli animali e le distanze di tiro.

Mostra tutte le immagini

Mostra meno immagini

Scarica la scheda completa del programma

  • Visualizza l'informativa

Dicono Di Noi

Cara Marina, io ed i miei amici ciprioti siamo tornati dalla Scozia. Tutto MOLTO BENE. Le aspettative erano di ottimo livello, ma direi che siamo andati ben oltre. Tutti siamo rimasti molto contenti, sia per l'organizzazione, sia per la location (bellissima, con una cucina eccellente), sia per la caccia. Animali bellissimi, un prelievo razionale e quattro giorni di caccia circondati da una Natura splendida. Molto gradita è stata l'assistenza di Mr. Greame. In buona sostanza, un'ottima esperienza venatoria di alto livello. Grazie anche a nome dei miei amici. Mi sembrava doveroso informarvi. Un caro saluto, Simone
Simone
Rimarranno sicuramente ricordi indelebili nella memoria delle campagne scozzesi popolate da animali al pascolo e da tanti tanti Colombacci. Il primo giorno di caccia è stato molto emozionante. Il ricordo del primo Colombaccio venuto sul "gioco" è ancora vivo nella mia mente. L'ultimo giorno è inevitabilmente iniziato con il pensiero che purtroppo la bellissima avventura fosse ormai giunta al termine. Ma come spesso accade....le cose migliori arrivano alla fine...Ero circondato da un panorama meraviglioso, immerso in una distesa di colza appena tagliata con all'orizzonte solo il Mare del Nord! Da metà giornata sino al momento del rientro è stato tutto un susseguirsi di Colombacci che "curavano al gioco". Un sogno che si realizzava! Tutto questo è stato possibile grazie alla vostra accurata organizzazione esempio di professionalità e dedizione a questa passione.
Massimo & Monica
"Anche quest’anno sono rimasto molto soddisfatto della caccia e dell’organizzazione Montefeltro. Dopo 54 anni di licenza ed esperienza di caccia in giro per il mondo, la Romania resta uno dei miei posti preferiti per le mie giornate di caccia"
Enrico Barbarossa

Contattaci

Il nostro staff è a tua disposizione per darti tutte le informazioni che cerchi o per personalizzare la tua vacanza di caccia meglio desideri. La tua soddisfazione è il nostro unico obbiettivo.

Telefono : +39 0722 307 229

Email: info@montefeltro.com

  • Visualizza l'informativa