Caccia al bufalo in Mozambico

“Una delle più belle destinazioni al mondo per la caccia al bufalo” così Luca Bogarelli, appena rientrato dalla sua Caccia in Africa, definisce il Mozambico.

Entra nelle nostre destinazioni della Caccia in Africa il Mozambico, una nuova destinazione tutta da scoprire.

Nell’Africa sud-orientale, al confine con la Tanzania si trova il misterioso Mozambico, meta emergente del continente nero e nuova destinazione per Montefeltro.

L’area di caccia si trova al confine sud-occidentale del Parco Nazionale di Marromeu ed è un vero e proprio paradiso per i cacciatori. Grandi pianure alluvionali del fiume Zambesi, praterie, foreste e paludi sono l’habitat ideale per numerosi animali. Un grande protagonista del paesaggio è il fiume Zambesi, che con i suoi 2.574 km di lunghezza attraversa 6 nazioni e in Mozambico scorre lungo la parte centrale del paese fino a raggiungere l’oceano Indiano dove sfocia.

La caccia in Africa in Mozambico grazie alla grande quantità di selvaggina rende questa esperienza unica ed emozionante.

È proprio qui, sullo sconfinato delta del fiume Zambesi, fra papiri, canneti e ninfee, che si insidiano i branchi di bufali in una caccia estremamente sportiva e impegnativa. Chi ama la caccia a questo bovide non può non provare il fascino dell’avvicinamento sui prati bagnati del delta.

Branchi di waterbuck, numerosissimi reedbuck, facoceri e bushpig fanno da contorno alle giornate di caccia, mentre l’elusivo nyala divide l’area boscosa con splendide sable.

Al termine della giornata di caccia, il rientro al campo è sempre una gioia: una doccia calda, un drink intorno al fuoco e, a seguire, una cena gourmet che lascerà tutti soddisfatti.

Scopri la nuova destinazione di Montefeltro!

Contattaci per avere maggiori informazioni!

 

2018-11-19T12:17:01+00:00