Caccia al cervo: i migliori maral d’Asia

Il Kazakistan è l’immagine speculare della Mongolia, racconta l’eterna lotta fra Mongoli e Kazaki, popoli fieri di guerrieri e cacciatori abilissimi nella pratica della caccia al cervo.

I migliori cervi maral dell’Asia e i grandi ibex ti aspettano tra picchi rocciosi, prati e boschi di conifere.

Una regione selvaggia e naturalisticamente incontaminata per un viaggio di caccia unico e irripetibile per cacciatori veri.

La caccia al cervo più dura, una sfida su e giù per impervi pendii alla ricerca di sua maestà il maral.

Un viaggio di caccia che è una vera e propria avventura che mette alla prova i garretti dei cavalli e il fiato dei cacciatori che devono approcciare questa caccia preparati.

I campi tendati per le soste e le case di caccia in legno rendono ancora più affascinante e pittoresco il soggiorno in questa zona dell’asia alla ricerca del maral.

I Maral adulti dell’Europa orientale raggiungono dimensioni maggiori dei cugini europei raggiungendo anche i cinque quintali di peso. Quelli dell’area mediterranea invece hanno dimensioni inferiori (ad esempio il cervo corso non supera quasi mai il quintale di peso).

Anche qui la caccia a palla più bella è quella al bramito all’inizio dell’autunno. Precisamente il bramito del cervo si ha da metà settembre a metà ottobre, quando inizia la stagione degli amori. In questo periodo, i maschi, che solitamente vivono in piccoli gruppi monosessuali, si separano e iniziano a sfidarsi tramite bramiti, un misto di un muggito e un ruggito che nessun cacciatore dimenticherà mai. Il bramito serve per rivendicare il possesso delle femmine su altri pretendenti. Avrà la meglio chi riesce ad intimorire, con il suo verso, gli altri cervi. La forza e la potenza del bramito dipendono dalla stazza dell’animale e dalle sue condizioni di vita.

Oltre a questo in Kazakistan troverai una natura incredibilmente selvaggia e incontaminata che caratterizzerà la tua caccia in Kazakistan.

Dicono Di Noi

Cara Marina, io ed i miei amici ciprioti siamo tornati dalla Scozia. Tutto MOLTO BENE. Le aspettative erano di ottimo livello, ma direi che siamo andati ben oltre. Tutti siamo rimasti molto contenti, sia per l'organizzazione, sia per la location (bellissima, con una cucina eccellente), sia per la caccia. Animali bellissimi, un prelievo razionale e quattro giorni di caccia circondati da una Natura splendida. Molto gradita è stata l'assistenza di Mr. Greame. In buona sostanza, un'ottima esperienza venatoria di alto livello. Grazie anche a nome dei miei amici. Mi sembrava doveroso informarvi. Un caro saluto, Simone
Simone
Rimarranno sicuramente ricordi indelebili nella memoria delle campagne scozzesi popolate da animali al pascolo e da tanti tanti Colombacci. Il primo giorno di caccia è stato molto emozionante. Il ricordo del primo Colombaccio venuto sul "gioco" è ancora vivo nella mia mente. L'ultimo giorno è inevitabilmente iniziato con il pensiero che purtroppo la bellissima avventura fosse ormai giunta al termine. Ma come spesso accade....le cose migliori arrivano alla fine...Ero circondato da un panorama meraviglioso, immerso in una distesa di colza appena tagliata con all'orizzonte solo il Mare del Nord! Da metà giornata sino al momento del rientro è stato tutto un susseguirsi di Colombacci che "curavano al gioco". Un sogno che si realizzava! Tutto questo è stato possibile grazie alla vostra accurata organizzazione esempio di professionalità e dedizione a questa passione.
Massimo & Monica
"Anche quest’anno sono rimasto molto soddisfatto della caccia e dell’organizzazione Montefeltro. Dopo 54 anni di licenza ed esperienza di caccia in giro per il mondo, la Romania resta uno dei miei posti preferiti per le mie giornate di caccia"
Enrico Barbarossa

Contattaci

Il nostro staff è a tua disposizione per darti tutte le informazioni che cerchi o per personalizzare la tua vacanza di caccia meglio desideri. La tua soddisfazione è il nostro unico obbiettivo.

Telefono : +39 0722 307 229

Email: info@montefeltro.com

  • Visualizza l'informativa